METODO PSICOFONICO

“Cambiare per conoscere” diviene il filo conduttore per scoprire e sperimentare nuove e risolutive modalità di gestione della balbuzie

 

METODO PSICOFONICO

Il Metodo Psicofonico Mastrangeli per la rieducazione della balbuzie, nasce ufficialmente in Italia nel 1945 dalla diretta esperienza del prof. Vincenzo Mastrangeli (1920-2012). Negli anni è divenuto punto di riferimento nel settore per la sua attualità ed efficacia.

L’intuizione del prof. Mastrangeli fu comprendere che, per la complessità di questo disturbo, la terapia non poteva avere carattere unidirezionale, legato cioè alle sole cause o ai soli effetti ma operare contemporaneamente in entrambe le direzioni: psicologica e
fonica.
Da questa riflessione nacque la sua formula psico-fonica incentrata su 4 Principi:
1. Un'apposita tecnica fonatoria classificata come Musicoterapia vocale, che mette il soggetto in condizioni di poter sperimentare in modo reale e concreto la fluenza verbale.
2. Rafforzamento della personalità tramite la riscoperta e valorizzazione delle proprie risorse e delle proprie energie.
3. De condizionamento da situazioni verbali negative.
4. Lezioni di gruppo come momento catartico per favorire l’incontro con persone che vivono lo stesso problema, condividere le proprie difficoltà e paure, creare relazioni positive e attuare processi trasformativi.

Il Metodo Psicofonico ti permetterà di affrontare e superare i blocchi verbali con una nuova strategia, recuperando così internamente il ritmo, l’armonia della frase e la sicurezza interiore.

E' un metodo semplice, immediato e se compreso fino in fondo, Potente ed Efficace.  Tantissimi hanno ritrovato, oltre alla facilità di parola, la gioia e l’entusiasmo di vivere. Tu, se vorrai, sarai uno di loro.

La rieducazione viene impostata e applicata in corsi, differenziati per età e durata; ogni momento viene realizzato in gruppo e ogni momento verbale è una scelta di cambiamento verso un nuovo modello di fluenza. Si vive e si sperimenta continuamente la Relazione e la Parola.

La nostra equipe docente, composta prevalentemente da persone che hanno superato questo disturbo, è continuamente coinvolta nel percorso rieducativo dei ragazzi: In virtù del loro vissuto e della professionalità acquisita, sono in grado di sostenere le naturali difficoltà che ognuno incontra.

Essendo la balbuzie un fenomeno molto complesso che investe non solo il linguaggio, ma l’intera personalità, il nostro team effettua una costante ricerca, avvalendosi anche di collaboratori esterni specializzati, nell'ambito della comunicazione e relazione.
Per questo la metodologia viene costantemente arricchita con strumenti sempre più efficaci nella risoluzione della balbuzie e nella crescita personale.

“Se il passato non è stato tuo, se il presente non lo è ancora, il futuro deve essere tuo e soltanto tuo” (cit. V .Mastrangeli)

Quattro Principi della Rieducazione

  • Un'apposita tecnica fonatoria classificata come Musicoterapia Vocale che mette il soggetto in condizioni di poter sperimentare in modo reale e concreto la fluenza verbale;
  • Rafforzamento della personalità tramite la riscoperta e valorizzazione delle proprie risorse e delle proprie energie;
  • Decondizionamento da situazioni verbali negative;
  • Lezioni di gruppo come momento catartico per favorire l’incontro con persone che vivono lo stesso problema, condividere le proprie difficoltà e paure, creare relazioni positive e attuare processi trasformativi;

Approfondimento

Cos'è la balbuzie? Come si manifesta?

Info e Prenotazioni

Vuoi avere informazioni sui nostri CORSI?